Tossicità della stella di Natale in cani e gatti

Euphorbia pulcherrima

Tratto dall'articolo dell' 11/12/2018 in "Il gatto-SOS e consulenze per i gatti". Autore: dott. Caputo Luca.

La stella di Natale, pianta natalizia per eccellenza,contiene una linfa irritante color bianco latte presente nelle foglie e nel fusto.

  •  Tutta la pianta risulta tossica (avvelenamento per ingestione e/o masticazione delle foglie e lesioni da contatto) per cani e gatti.

 

  • Sintomi: irritazioni delle mucose dell’apparato digerente (stomatite, vomito , diarrea, ipersalivazione, coliche, glossite ovvero processo infiammatorio della lingua), dermatite vescicolare, congiuntivite e lacrimazione. 

 

  • La prognosi è in genere favorevole.